Enada Primavera: La fiera sul gioco d’azzardo e gambling

Tra il 12 ed il 15 di marzo si attende una incredibile edizione di Enada Primavera alla Fiera di Rimini. L’organizzazione è fatta in coppia con SAPAR, il grande supporto di EUROMAT ed ovviamente con la collaborazione di ASCOB,  FIDART, oltre ad ANESV e S.I.CON. Tutto è pronto per l’edizione numero 25 di questa fiera, proprio in un momento decisivo per l’economia secondo il presidente Curcio ed anche sotto l’aspetto sociale. Sono molti gli attacchi a livello mediatico nei confronti del gioco in ogni sua forma, con particolare riferimento agli apparecchi come le slot machine da bar per esempio. L’Associazione Sapar appoggia tutti gli operatori che stanno vivendo una situazione difficile in questo momento nella ricerca di rilanciare questo settore e tutelare una categoria sempre più a rischio. Tutta la fiera sarà improntata sulle innovazioni tecnologiche e su di una politica di tutela del consumatore. La  Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco come è confermato dal presidente Cagnoni sarà ovviamente sempre più a disposizione degli operatori stessi. Il centro saranno gli imprenditori (oltre agli utenti finali), infatti per programmare una politica di mercato intelligente gli operatori dovranno “remare” nella stessa direzione per molto tempo ed in modo ponderato.

William hill casino online continua a migliorare

Tra i brand più famosi al mondo nel campo del gioco online troviamo senza dubbio un marchio come William Hill che offre la possibilità di effettuare scommesse sportive da moltissimi anni e di giocare sui suoi server con tutti i migliori giochi online in ogni momento. La società continua ad espandere la sua sfera di influenza e nel breve periodo dovrebbe concludere l’acquisizione di Sportingbet oltre all’acquisto del 29% della William Hill Online che al momento è invece in mano a Playtech. Si parla da molto di questi affari e si dovrebbe essere arrivati al punto della svolta. Si parla infatti di settimane grazie all’aiuto della GVC Holdings, un gruppo molto conosciuto nel mondo del gioco online. Per quanto riguarda l’acquisizione di Sportingbet l’offerta di 500 milioni di sterline è già stata fatta, per quanto riguarda invece l’affare Playtech i rumors dicono 400 milioni di sterline, ma non ci sono cifre certe in questo momento. William Hill è uno dei brand più sani del mercato attuale e gli analisti hanno infatti appena sottolineato la crescita del 14% nei primi mesi dell’anno continuando il trend che che vede il brand in grande crescita costante nel corso degli ultimi anni anche grazie ad ottime operazioni di mercato in tutto il mondo.